Ricordo ancora, ed ero bambino, quel profumo di brodo che fumante risaliva
le volte dell’angusto atrio che portava alla bella case in pietra
del paesino di alta montagna dove viveva la mia zia Sina.

Correvo e salivo a due a due i gradini dello scalone per scoprire se veramente
lei avesse mantenuto la promessa di prepararmi i suoi tortelli:
grande però era lo stupore quando, arrivato in cucina,
oltre a quel profumo che lì mi aveva condotto,
incominciava ad espandersi il profumino delle sue e solo sue polpettine di carne ai pinoli.

La festa era cominciata.
La zia mi abbracciava e nell’orecchio mi sussurrava:
“ Ti ho anche preparato gli struffoli al miele!”

Ho sempre inseguito quei momenti, nella memoria e negli affetti, ed ora che sembrano così
lontani, li voglio far rivivere insieme ai veri sapori,
non solo della cucina, ma anche del tempo.

Mario Gallerani

      LA CUCINA

      La nostra cucina, frutto della tradizione familiare e della ricerca delle ricette originali della tradizione, fa perno sull’utilizzo di materiali di primissima qualità provenienti in preferenza dalle produzioni proprie aziendali e, all’occorrenza, dalle produzioni locali. Le nostre produzioni aziendali sono esclusivamente vegetali comprendendo frutta ortaggi ed erbe aromatiche. Tra esse eccelle la produzione di capperi, unica nella regione, per la quale è stata riconosciuta la particolare biodiversità con l’iscrizione al Repertorio Regionale, n° 70 della Sezione Vegetale, Specie Erbacee, ai sensi della L.R. 12/2003 del 03.05.2013

      I nostri piatti presentano quindi una considerevole offerta di preparazioni vegetali e quindi adatte a diete rivolte a vegetariani, ma non solo. Inoltre, la nostra cucina è in continua ricerca dei prodotti della tradizione e privilegia, nella somministrazione ai propri Ospiti, non solo prodotti strettamente locali ma soprattutto le biodiversità marchigiane riconosciute.

      Nel nostro ristorante, aperto tutto l’anno, è gradita la prenotazione.

      Piatti che si possono degustare presso il Borgo Storico Cisterna (i piatti contrassegnati con asterisco * sono adatti per diete vegetariane):

      ANTIPASTI
      Borchiette di torta salata
      Crescentine dorate* con salumi affettati locali
      Formaggio di fossa di Cisterna e miele d’acacia di Carpegna
      Formaggio di fossa di Cisterna e Marmellata di Zucca o Mele Rosa di Cisterna
      Peperoni al rogo di ginepro*
      Girelle con Prosciutto e Caciotta
      Rotolino di Peperoni con acciughe e Capperi di Borgo Cisterna
      Baci di Funghetti alla Crema di Formaggio ed erbe Aromatiche
      Giardinetto misto d’orto di Cisterna sott’olio*
      Fichi al caramello*
      Sott’olio di Cachi*
      Crostini ai Capperi di Borgo Cisterna in Crema Bianca e Salsa Verde
      Friggione al coccio
      Quadretti di Torta Brusca

      PRIMI DI PASTA RIPIENA
      Tortellacci alle noci*
      Lucertoloni al profumo di salvia*
      Ravioli allo stracotto di manzo
      Tortellini in brodo
      Scudi di lasagne al forno*
      Canolini all’anatra in salsa di porri e vino aromatizzato ristretto
      Saccottini alle Melanzane*
      Caramelle alla Zucca con scaglie di Formaggio di Fossa di Cisterna*
      Mezzelune alla Borragine
      Rosette al tartufo*

      PRIMI DI PASTA FRESCA
      Passatelli in brodo della nonna*
      Strozzapreti al Radicchio Rosso e Gorgonzola*
      Tagliatelle al Prosciutto e Verdicchio
      Garganelli al ragù d’anatra e funghi porcini
      Orecchiette e cime di rapa*
      Tagliatelle alla Lepre
      Tagliatelle ai funghi porcini*
      Gnocchi di Patate al Sugo

      MINESTRE, ZUPPE E RISOTTI
      Melanzane alla Parmigiana*
      Zucchine Ballerine di Cisterna in Parmigiana*
      Zuppa di Gnocchi e Ceci*
      Gnocchetti di semola con Purè di Piselli*
      Crema di Porcini e patate*
      Risotto allo Zafferano con funghi porcini*
      Risotto al Melone*
      Insalata estiva al Farro *
      (i piatti contrassegnati con asterisco * sono adatti per diete vegetariane)

      SECONDI
      Costarelle di maiale allo scottadito in Rosticciana
      Involtini di carne farciti alle erbe aromatiche in rosso speziato
      Coniglio in porchetta
      Stinchi di coscia di maiale al forno all’Arancia
      Agnello o Capretto al forno con patate
      Coniglio ai capperi di Borgo Cisterna e funghi Porcini
      Stracotto di Vitello
      Cestino di Patate con Lenticchie dei Sibillini e Cotechino
      Melanzane al forno ripiene*
      Spiedini di carne mista e verdure
      Bocconcini di Brasato d’asina al Rosso Conero con riccioli di polenta
      Coratella di Agnello al Tegame
      Rosticciana Ripiena
      Scaloppina annegata al Verdicchio e Capperi di Borgo Cisterna
      Cotechino Fasciato in Vitello con Salsa di Funghi Porcini
      Cappone Ripieno di Castagne e Salsiccia al Melograno
      Involtini di Petti di Pollo Ripieni di Castagne e Salsiccia al Melograno

      ALTRI CONTORNI
      Pasticcio di Melanzane all’Aceto Balsamico*
      Peperoni al rogo di ginepro*
      Melanzane al forno ripiene*
      Zucchine al forno ripiene*
      Insalata mista d’orto di Cisterna*
      Doratura di Carciofi ripieni*
      Crocchette di patate con cuore di salciccia
      Crocchette di patate con cuore filante*
      Fagiolini saltati in Crema di Zucca di Cisterna*
      Crocchette ripiene di Cocunci di Borgo Cisterna e Salvia Fritta
      Cordini di Verdurine Fritte*
      Verzolini ripieni*
      Occhielli di Carciofi ripieni*
      Fiori di Zucca Ripieni al forno*
      Fiori di Zucca in pastella ripieni*
      Patate al forno o in padella*
      Cachi di Cisterna Sott’Olio*
      Scarpigni e Castracani di campo di Cisterna Saltati in padella*

      DOLCI
      Torta di riso alla Bolognese
      Rose del Deserto, Lunette farcite o altri dolcetti e crostate al forno con Marmellate di Cisterna
      Coppetta di crema al Croccante di mandorle con balsamo al cioccolato
      Coppetta di crema vanigliata con prugne sciroppate
      Amaretti con miele di Carpegna
      Cigno d’Ananas con Crema Chantilly e Balsamo al cioccolato
      Torta Cassata alla Bolognese
      Tortine di Rose
      Fiore di Pere caramellate con Bocciolo di Crema al Croccante di Mandorle
      Torta al cioccolato e Noci
      Torta Esterina
      Torta con caffè crema e cioccolata e fiocchetti di panna montata

      LIQUORI
      Elisir all’Uovo
      Crema di Limone
      Visciolino di Cisterna (vino liquoroso aromatizzato alle Visciole di Cisterna)

      Corsi di Cucina

      I nostri Ospiti possono, su richiesta, richiedere di frequentare un corso di cucina tradizionale italiana approfondendo l’argomento preferito, scoprendo le particolarità culinarie di cui è ricco il nostro menù. Il corso può svolgersi sia in una unica lezione che più lezioni.

      Argomenti a scelta sui quali approfondire un corso di cucina:
      – come abbinare i cibi e gli ingredienti nella cucina mediterranea
      – lavorare e preparare la pasta fresca
      – pasta fresca, pasta ripiena e pasta secca (in brodo, in padella e pasta al forno)
      – preparazione dei condimenti, dei soffritti e delle salse (sughi, ragù, etc)
      – zuppe e minestre di verdura e legumi
      – pizze, focacce e torte salate
      – i secondi di carne bianca (pollo, coniglio, tacchino)
      – i secondi di carne rossa (manzo, vitello, maiale, agnello)
      – i secondi di verdure e i contorni
      – dolci secchi al forno
      – torte e paste
      – dolci al cucchiaio e semifreddi

      Cerimonie ed Eventi

      La posizione tranquilla e riservata del borgo, insieme al profondo panorama del paesaggio circostante, risulta ideale per svolgere cerimonie ed eventi particolari, preferibilmente di dimensioni contenute, in accordo con l’intimità e la riservatezza del luogo.
      A disposizione di tali eventi oltre al salone ed al patio panoramico, sono disponibili anche l’ampia ed articolata scalinata in pietra tra le case del borgo sulla quale si dispongono elegantemente tavoli ed addobbi, oltre alla possibilità di sfilare in particolari incontri a ciò dedicati.  
      In particolar modo, le cerimonie serali, illuminate da fiaccole, candelabri, torce e bracieri dislocati ovunque e sulla scalinata, offrono una vista d’altri tempi ed una sensazione d’antico, in cui la pietra svela i colori più rossi.

      AperiCena

      Ormai sempre più diffuso, la serata trascorre degustando aperitivi e vini accompagnati da gustosi antipasti di torte salate, rotoloni e crostini farciti con prodotti ed erbe di stagione, panzerotti e crescentine, involtini di verdure e crema di Capperi di Borgo Cisterna, friggione e Pecorino di Fossa di Cisterna, per finire con frutta fresca e dolci. Rilassante e disinvolta serata in compagnia al chiaro di luna o sotto la tenue e calda luce delle fiaccole e delle luci del borgo, abbracciati dalla piacevole cornice dell’antica pietra di Cisterna.

      Si possono offrire diverse tipologie di AperiCena, organizzate per gruppi e su prenotazione:
      – torte salate, rotoloni e crostini farciti con prodotti ed erbe di stagione, panzerotti e crescentine, affettati e formaggi, aperitivi e vini bianco e rosso, € 15 a persona.
      – torte salate, rotoloni e crostini farciti con prodotti ed erbe di stagione, panzerotti e crescentine, affettati e formaggi, aperitivi e vini bianco e rosso, frutta fresca o dolce € 18 a persona.
      – torte salate, rotoloni e crostini farciti con prodotti ed erbe di stagione, panzerotti e crescentine, affettati e formaggi, aperitivi e vini bianco e rosso, frutta fresca e dolce € 20 a persona.